Copertine di
The Dig

Vi ricordo che per avere una panoramica sulle copertine e sui materiali delle confezioni, le vostre mete devono essere il museo di Gharlic (per le versioni italiane); Mobygames e LucasArts Museum (per tutte le altre versioni). Le copertine mostrate in questa pagina non hanno valore esaustivo, ma indicativo e affettivo, proveniendo dalla mia collezione personale.


DOS cd-rom (ed. Virgin UK)

L'ultima avventura lucasiana comprata al fu Williams Computer Service di Bari. E' ammantata di un ricordo strano: era la vigilia di Natale del 1995, avevo da poco iniziato l'università, ero confuso da più punti di vista, come penso accada a molti in quei momenti. Di quel pomeriggio ricordo la passeggiata per raggiungere il negozio e l'aria strana, primaverile, non da dicembre. La confezione è altrettanto strana: non è quella della CTO, il Williams aveva fatto importazione parallela della scatola inglese. Un bel pezzo, comunque, uno scatolo solido e massiccio: mai avuto voglia di affiancargli un'altra incarnazione.